SIBERIAN HUSKY
SIBERIAN HUSKY
SIBERIAN HUSKY
SIBERIAN HUSKY
Siberian Husky!
Lunedì 25-9-2017
Ci sono 3 utenti online
Ore 06:26
Azienda apistica -miele - Link esterno

Leishmaniosi: informati! - Link esterno

Siberian Husky Rescue - Link esterno


Debora Segna istruttore cinofilo - Link esterno


Canadian Inuit Dogs - Link esterno


Best browser
Mozilla Firefox 2+
Testato su
MSIE 6+ - Google Chrome 3 -
Opera 7 - Konqueror 3

Best Res. 1024 X 768

Testi, foto, layout e programmazione
by Maurizio Guiducci
Questa opera è pubblicata sotto una
Licenza creative commons - Link esterno
Licenza Creative Commons

Note sulla licenza & credits


Realizzato con open software
MySql Data Base - Link esterno    PHP linguaggio Open Source - Link esterno


Validato consorzio W3C
Valid HTML 4.01 Transitional - Link esterno  w3c css


Punto Informatico, l'evoluzione della rete - Link esterno


Note sulla privacy


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non è pertanto un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001
 

ULTIMA MODIFICA PAGINA: 03-2-14

Frequent Asked Questions

Cerca tra le FAQ, puoi usare anche una parola chiave:


...oppure fai tu una domanda >>

Sono stati trovati 287 risultati, suddivisi in 58 pagine.

Questa è la pagina 31


<< precedente    successiva >>

Domanda di Marco di Pescara:
Mi hanno regalato una cucciola di 4 mesi dicendomi si tratti di figlia di campioni ma non mi hanno consegnato ancora il pedigree.
Se Vi mando una foto potreste esprimere un giudizio sulla mia Maya.
è solo una curiosità, le vorrei bene anche se fosse uno sgorbio ovviamente.
grazie
Saluti e cmplimenti per il sito.
Marco

Risposta:
E' normale che i tuoi generosi amici non ti abbiano consegnato il pedigree. L'ENCI lo invia intorno al 7° mese di età del cucciolo, più o meno. L'amore per il proprio cane è quanto di più naturale, anche se fosse uno sgorbio, come dici tu, lo vedresti certamente come il più bello del mondo.


Domanda di Graziella di Caluso:
Ciao, vi ho già posto una domanda tempo fa e dato che siete stati molto gentili ed esaurienti mi permetto di farvene un'altra, anche se forse è un po' stupida: ho un siberian di un anno e mezzo e da qualche giorno starnutisce e gli cola il naso, per il resto tutto ok nel senso che mangia e gioca come sempre, l'unica differneza che ho notato e che beve di più. E' possibile che sia solo un raffreddore? O potrebbe essere il caso di portarlo dal veterinario. Grazie in anticipo e complimenti per il sito.

Risposta:
Nessuna domanda è stupida se si sente la necessità di farla! Così a distanza è difficile capire. Quando si hanno dei dubbi, anche minimi, sulla salute del cane è sempre bene sentire un medico veterinario. Quindi ti consigliamo comunque di far visitare il cane.


Domanda di Giorgio di Ferrara:
Salve. Ho un Husky di 2 anni con cui svolgo attivita' di dog-bike non agonistica (per divertimento mio e suo), percorrendo mediamente 15 km per uscita 4 volte alla settimana: quando torniamo a casa, si riposa per 45-60 minuti nel suo angolo, poi si piazza davanti alla porta di uscita ululando per uscire nuovamente: Vi chiedo se posso azzardare ad allungare le uscite senza correre il pericolo di stancarlo eccessivamente (la velocita' media varia da un minimo di 14-15 km/h con scati sui 35 km/h sempre con T < 15). Al ritorno mi pare sempre felice di aver faticato. Grazie, Giorgio

Risposta:
Ciao e scusa per il ritardo nella risposta.
Il miglior metro per valutare se allungare i percorsi (o il numero di uscite) è l'osservare il tuo cane. Finché sarà gioioso e darà idea di divertirsi nel fare il suo esercizio quotidiano, puoi allungare quanto vuoi (o meglio quanto vuole lui!). Viceversa appena lo vedrai anche solo vagamente stanco o svogliato (potrebbe anche stancarsi semplicemente psicologicamente) diminuisci gli esercizi o addirittura sospendili per brevi periodi. Cerca anche di variare i percorsi. Il cane deve lavorare perché lo vuole e non perché costretto; se seguirai questa regola non avrai problemi. Attento anche alle temperature (non superare idealmente i 17 gradi) ed ai fondi che non devono essere abrasivi (evitare asfalto e cemento).
Ciao e buon divertimento ad entrambi!


Domanda di Puppo Rita di Milano:
Possiedo un cane di razza mista ed esattamente un incrocio tra un Lupo ed un Husky.Vi chiedo, per cortesia l'alimentazione piu' corretta e quante volte al giorno deve mangiare.
Vi ringrazio.
Puppo Rita

Risposta:
Anzitutto bisogna sapere se il cane è un cucciolo oppure un adulto.
Cucciolo: va alimentato con crocchette per cani in accrescimento, dividendo
la razione giornaliera in almeno tre pasti al giorno. Adulto: consigliamo
due pasti giornalieri con crocchette di mantenimento. In entrambi i casi
riconoscerai la crocchetta migliore badando che le feci del cane siano
asciutte e non in quantità eccessiva.


Domanda di Gabriele di Pescara:
Ciao mi chiamo Gabriele,e volevo sapere come insegnare al mio cucciolo di sh di4 mesi l'attività sportiva del bike dog, con i seguenti comandi:vai, fermati, destra, sinistra.complimenti per il sito.ciao & grazie

Risposta:
Ciao, per insegnare il bike dog è necessario prima effettuare un buon training col dogtrekking, versione corsa. Questo perché è bene che il cane già conosca le regole base, altrimenti si rischierebbero cadute. Col dogtrekking devi insegnare per prima cosa al cane, che ovviamante già conoscerà l'imbragatura, a tenere il sentiero. E' importantissimo il cane lo segua e non scarti MAI lateralmente. Dai un comando per la partenza, invita la bestiola a tenere il sentiero, magari aiutandoti con un guinzaglio o con la stessa linea di traino. loda il cane quando esegue correttamente l'esercizio ed incitalo; sgridalo se sbaglia ed invitalo nuovamente a seguire il sentiero. Dai un comando per lo stop e coccola il cane. Questi esercizi saranno dapprima brevi, MAI stancanti, sempre giocosi, quindi via via più lunghi. Solo quando il cane avrà imparato ciò potrai passare ai comandi di svolta ed alle prime sedute di bike dog. All'altezza di un incrocio, sempre a piedi, rallenta, dai l'ordine di svolta ed invita il cane con un lungo guinzaglio a girare. Dai lo stop e lodalo. Procedi sempre per gradi e senza esagerare nelle sedute. Inizia con un solo comando (es. destra) e solo quando il cane avrà compreso passa all'altro. Ricordati anche, vista l'età del tuo compagno, che l'animale non va "caricato" prima dell'anno d'età. E' bene che senta già da subito la sensazione del traino, ma per la sua corretta crescita e salute non è assolutamente il caso di applicargli carichi in giovane età. Per le prime uscite, leggere, in bike dog, aspetta i 10 mesi d'età del cane.


<< precedente    successiva >>

 

 

 

 

Segnalaci!  segnala questo sito ad un amico

  | Home | Chi siamo | Cani | Team | Un ricordo | Foto | La razza | Sport | Libri | Download |
| Video | Articoli | Approfondimenti | Forum | FAQ | Cartoline | Letteratura | | Rescue | Meteo |
| Link | NewsLetter | RSS-XML | E-Mail |