SIBERIAN HUSKY
SIBERIAN HUSKY
SIBERIAN HUSKY
SIBERIAN HUSKY
Siberian Husky!
Martedì 26-9-2017
Ci sono 2 utenti online
Ore 14:48
Azienda apistica -miele - Link esterno

Leishmaniosi: informati! - Link esterno

Siberian Husky Rescue - Link esterno


Debora Segna istruttore cinofilo - Link esterno


Canadian Inuit Dogs - Link esterno


Best browser
Mozilla Firefox 2+
Testato su
MSIE 6+ - Google Chrome 3 -
Opera 7 - Konqueror 3

Best Res. 1024 X 768

Testi, foto, layout e programmazione
by Maurizio Guiducci
Questa opera è pubblicata sotto una
Licenza creative commons - Link esterno
Licenza Creative Commons

Note sulla licenza & credits


Realizzato con open software
MySql Data Base - Link esterno    PHP linguaggio Open Source - Link esterno


Validato consorzio W3C
Valid HTML 4.01 Transitional - Link esterno  w3c css


Punto Informatico, l'evoluzione della rete - Link esterno


Note sulla privacy


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non è pertanto un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001
 

ULTIMA MODIFICA PAGINA: 03-2-14

Frequent Asked Questions

Cerca tra le FAQ, puoi usare anche una parola chiave:


...oppure fai tu una domanda >>

Sono stati trovati 287 risultati, suddivisi in 58 pagine.

Questa è la pagina 50


<< precedente    successiva >>

Domanda di Jacopo di Badia Tedalda (AR):
Fra pochi giorni io possiederò una husky femmina vi volevo fare una domanda. Ho parlato con un allevatore della zona e mi ha raccontato che un husky che aveva in affidamento è scappato e ha sgozzato 40 pecore in un ora; volevo sapere: 1)se il comportamento di quell*esemplare è frequente o è un caso isolato? 2) dove posso trovare una slitta con le ruote per l*allenamento? 3)l*husky ha problemi di displasia come il pastore tedesco o no?
Grazie.

Risposta:
Può accadere che un Siberiano a cui si presenti l*occasione si comporti da predatore, anche di notevoli capacità, certo 40 pecore in un*ora mi sembra un tantino esagerato. La naturale tendenza di quasta razza è senza dubbio quella del predatore, certo non bisogna fornirgliene l*occasione...è qui è la bravura del proprietario ed il suo buon rapporto col cane.
Puoi cercare un carrello a ruote per allenamento inviando la tua richiesta a qualche sito che ti pubblichi l*annuncio, non sappiamo da dove ci chiami ma potresti informarti circa qualche gara vicino alla tua zona e vedere se trovi qualche musher che possa aiutarti nella ricerca.
Puoi stare tranquillo: l*incidenza della displasia, che nel pastore tedesco è abbastanza alta, nel Siberiano è molto bassa. Maggiore attenzione invece per le malattie oculari. Un bravo allevatore controlla tutti i suoi riproduttori.
Ringraziamo te per l*intervento.


Domanda di Luca di Milano:
Il mio Husky, di nome bimbo, è morto l*altro giorno all*improvviso all*età di 10 anni, pensiamo sia stato un infarto od un ictus. Ha emesso un gemito ed ululati e le zampe hanno tremato come se fosse stato in contatto con una scossa elettrica. Vorrei gentilmente sapere qual*é il periodo di vita medio per un husky e se queste cause di morte sono comuni o meno alla razza.

Vi ringrazio anticipatamente della Vs. cortese risposta. Distinti saluti
Luca Colombo

Risposta:
Naturalmente siamo molto dispiaciuti per la vostra perdita. Se di infarto o ictus si è trattato, possiamo dirvi che si tratta di cause generiche e non di patologie specifiche della razza. Sappiamo che il maggior numero di cause sono in genere da accreditare a tumori ed altri accidenti della tarda età. I siberian Husky sono normalmente longevi potendo arrivare anche a 15 anni ed oltre... purtroppo siete stati molto sfortunati perchè secondo le tabelle, il vostro avrebbe avuto circa 56 anni umani.
Un cordiale saluto.


Domanda di Antonio di Trieste:
Vorrei possedere un husky ,ed ho il dubbio tra maschio o femmina. Vivo in un grande appartamento ed ho 2 bambini, quale mi consigliate?

Risposta:
Una delle razze ideali per chi ha bambini è proprio questa perchè assolutamente *pacifista*. L*unica esigenza di questi cani è quella di fare una vita attiva, con persone dinamiche e che non li lascino per troppo tempo soli. Per il resto maschio o femmina è indifferente, il maschio è più tranquillo ed indipendente, la femmina più *cucciola* e perciò più smorfiosa: dovete decidere voi a chi siete più adatti (il ciclo estrale della femmina non è assolutamente un problema). Tenete conto però che l*uno o l*altro sesso richiedono sempre la massima coerenza e decisione da parte del proprietario.
Un saluto.


Domanda di Sami di Roma:
Posso far partorire il mio husky all*aperto ma riparato con una tenda?

Risposta:
Pur se il Siberian Husky è un cane da temperature artiche gradisce molto le *comodità*, il caminetto acceso in inverno, il tepore casalingo. Il parto è un evento delicato, in natura, a temperature basse, qualche cucciolo sicuramente soccombe: perchè, se abbiamo la possibilità di tenere la futura mamma in casa, farla partorire all*aperto? Vedrai che un parto casalingo ti garantirà la sopravvivenza di tutti i cuccioli (a meno di altri accidenti), consentirà un miglior aiuto alla cagnolina, sarà più comodo da seguire anche per te e garantirà alla futura mamma quella richiesta di sentirsi vicina e coccolata che sicuramente avrà per te.


Domanda di Luigi di Nicosia:
Cosa possa dare da mangiare al mio cucciolo che ha 1 mese di vita e cosa devo evitare?

Risposta:
Solo una parentesi:
il cucciolo è nato nella tua casa? Se si va bene, altrimenti ci stupiamo che ad un mese soltanto non sia con madre e fratelli di cucciolata con cui è necessario che resti almeno fino ai due mesi e mezzo di età. Questo sia perchè ad un mese non ha ancora iniziato le vaccinazioni sia perchè sotto il profilo del carattere deve ancora apprendere moltissimo dalla madre e dal gioco coi fratelli.
Ci sono delle ottime crocchette in commercio, ti puoi far consigliare dal veterinario sulle marche, naturalmente dovrai badare a prendere crocchette per cuccioli in accrescimento. Il cibo secco (magari all*inizio inumidito con un po* d*acqua calda), se di buona qualità, è preferibile perchè non dobbiamo preoccuparci delle integrazioni, assolutamente necessarie nel caso di pappe fatte in casa.


<< precedente    successiva >>

 

 

 

 

Segnalaci!  segnala questo sito ad un amico

  | Home | Chi siamo | Cani | Team | Un ricordo | Foto | La razza | Sport | Libri | Download |
| Video | Articoli | Approfondimenti | Forum | FAQ | Cartoline | Letteratura | | Rescue | Meteo |
| Link | NewsLetter | RSS-XML | E-Mail |