SIBERIAN HUSKY
SIBERIAN HUSKY
SIBERIAN HUSKY
SIBERIAN HUSKY
Siberian Husky!
Martedì 26-9-2017
Ci sono 2 utenti online
Ore 14:50
Azienda apistica -miele - Link esterno

Leishmaniosi: informati! - Link esterno

Siberian Husky Rescue - Link esterno


Debora Segna istruttore cinofilo - Link esterno


Canadian Inuit Dogs - Link esterno


Best browser
Mozilla Firefox 2+
Testato su
MSIE 6+ - Google Chrome 3 -
Opera 7 - Konqueror 3

Best Res. 1024 X 768

Testi, foto, layout e programmazione
by Maurizio Guiducci
Questa opera è pubblicata sotto una
Licenza creative commons - Link esterno
Licenza Creative Commons

Note sulla licenza & credits


Realizzato con open software
MySql Data Base - Link esterno    PHP linguaggio Open Source - Link esterno


Validato consorzio W3C
Valid HTML 4.01 Transitional - Link esterno  w3c css


Punto Informatico, l'evoluzione della rete - Link esterno


Note sulla privacy


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non è pertanto un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001
 

ULTIMA MODIFICA PAGINA: 03-2-14

Frequent Asked Questions

Cerca tra le FAQ, puoi usare anche una parola chiave:


...oppure fai tu una domanda >>

Sono stati trovati 287 risultati, suddivisi in 58 pagine.

Questa è la pagina 7


<< precedente    successiva >>

Domanda di Simone di Genova:
Buona sera.ho un problema.
ho due sh,uno di 11 anni abbastanza pantofolaio e una di 4 scalmanata.
la mattina prima di andare all'universita' li porto per un'ora a correre o in bici.
poi stanno da soli dalle 9 alle 18 in un cortile di 30 mt quadri...
quando torno sono stanco dalle 4 ore di lezione e 4 di tirocinio e riamaniamo in casa.
dopo cena li porto a spasso per mezz'oretta.
poi dormiamo insieme in casa.
a lui tutto questo va bene ma lei si annoia tremendamente e io ci sto male ma non so come rimediare.
avete qualche consiglio?
p.s. ci sarebbe un'alternativa che e' quella di farli stare con i miei genitori in un'altra citta' in cui il pomeriggio starebbero comunque soli ma in un recinto molto grande,pero' non farebbero attivita' fisica,lei perderebbe l'educazione che le ho dato,per non parlare della nostalgia,che forse sarebbe piu' la mia...
ripeto,avete qualche consiglio?
grazie mille
simone

Risposta:
Con un po' di ritardo... ma speriamo di esserti utili.
Il cane vive molto di contatto coll'uomo più che di spazi. A meno di non trovare una soluzione che gli garantisca maggior contatto, ti consiglieremmo di gestire tu la cosa. L'ora di mattina va benissimo. Con un po' di sacrificio puoi cercare di ampliare la mezz'ora serale. In ogni caso, pur stando a casa basterebbe che nelle ore che sei con loro tu li riempia di attenzioni e li coinvolga. Insomma che sentano il rapporto. Poi, almeno uno dei giorni del fine settimana dedicalo a loro per un'uscita più seria. E' un sacrificio che tutto sommato si meritano e non ti ruberebbe poi tanto.


Domanda di Fly di Napoli:
Salve, ho una bimba di 9 anni che nutre un amore per questi cani e ne vorrebbe uno, siamo un po' indecisi se prenderlo perchè tutti ci dicono che il SH ha un carattere un po' difficile. Volevo chiedere con i bambini ha un buon rapporto? Si adatta a vivere in appartamento?

Risposta:
Il problema del Siberian è la passata moda, molte persone ne parlano senza averne mai visto uno. Certamente il cane ha un carattere particolare, molto dignitoso e "padrone di se". La sua fiducia va guadagnata, non ubbidisce automaticamente ma concede di farlo a chi ritiene meritevole. Ciò è conseguenza della durezza dei territori delle sue origini: avere un padrone "scriteriato" avrebbe significato morte.
Con i bambini sono molto dolci e tranquilli, mai aggressivi, ne' tantomeno mordaci. Il problema insomma (abbiamo una bambina di otto anni che vive da sempre vicina a loro) sono i bambini, non il cane. Cani equilibrati, quando proprio non ne possono più, tuttalpiù si allontanano. In appartamento vivono felici, perché ciò significa vivere a stretto contatto con la famiglia, il branco per loro. Ciò che necessita è comunque far sfogare la loro grande energia portandoli nelle uscite domenicali in luoghi in cui possano correre e giocare. Naturalmente anche le uscite quotidiane non possono limitarsi al semplice giretto per i bisogni ma magari ad una bella sgambata al parco.
Saluti


Domanda di Gittebry di Caserta:
Ciao ho un cucciolo d'Husky di 7 mesi e pesa 20kg.Il peso è giusto??
Può incominciare a trainare una slitta o è ancora piccolo??

Risposta:
Il tuo cucciolo di 7 mesi è anche ben piantato. Considera che a quest'età sono come i ragazzi adolescenti, magari alti ma ancora molto leggeri in quanto a struttura. Dovrà insomma "solidificarsi". Lo standard di razza parla di altezza e peso che non dev'essere preferita ne' verso il minimo, ne' verso il massimo (altezza del maschio da cm 53,34 a 59,69 al garrese e peso da Kg 20,43 a 27,24). Va però detto che per animali sotto il minimo non c'è la squalifica, mentre per cani che eccedono in altezza invece c'è.
Per quanto riguarda l'attività sportiva, puoi certamente iniziare a fargli conoscere l'imbrago ed il traino leggero. Per iniziare puoi attaccarlo alla cintura da dogtrekking e correre con lui su sentiero. Ciò per evitare che debba caricare peso sulle sue ancora giovani articolazioni. Puoi fargli fare brevi tratti di traino più serio quando rasenterà l'anno di vita, aumentando poi progressivamente. Un cane di un anno può già compiere un vero lavoro. Per cose però serie aspetteremmo l’anno e mezzo di vita.
Saluti


Domanda di Davide di Aprilia:
Salve, sono sempre io, scusate per le mie molteplici domande. Volevo sapere se è vero che gli husky soffrano tantissimo il caldo che fa dalle nostre parti, io abito vicino a roma, e sinceramente l'estate mi preoccupa, dato che il mio cucciolo ha 7 mesi ed è la sua prima estate. Grazie anticipatamente per la risposta. a presto

Risposta:
Qualsiasi cane proveniente da climi freddi, soffre in estate il caldo (ma così qualsiasi cane rustico... ad es. Pastore Tedesco). Ma se questo è vero è altrettanto vero che l'abbondante sottopelo ha anche una funzione di isolamento termico. Il cane non si raffredda attraverso la sudorazione del corpo ma attraverso la rapida alitazione utilizzando lingua e cavità nasali come “radiatore”.
Quindi, se farai in modo che il tuo cucciolone abbia una zona di ombra e ciotola d'acqua sempre a disposizione, potrai stare più che tranquillo. Ciò che vedrai sarà un cane sonnacchioso e pigro durante le ore calde ed una trasformazione a sera, quando l'aria rinfresca, con grandi corse e giochi.
Un saluto


Domanda di Sagiu di Palermo:
Vorrei comprare un cucciolo di husky fin da bambina ne desidero uno..dove posso acquistarne uno?

Risposta:
Cuccioli di qualsiasi razza è consigliabile che vengano acquistati presso allevamenti seri. Il problema è quindi capire quando lo siano, seri. Intanto un vero allevamento tratta massimo, ma proprio massimo, non più di tre razze; solitamente solo una. Indizio poi è che i riproduttori siano visibili, quindi allorché si vanno a vedere i piccoli, chiedere di vederli. Chiedere conto delle iscrizioni all'ENCI ed all'anagrafe canina; avere il programma delle vaccinazioni. Infine chiedere un contratto scritto in cui il piccolo venga garantito. Se a queste richieste si capta una titubanza, passare ad altro. Possibilmente visitare più di un allevamento e scegliere quello che ci ispira maggiore fiducia. Assolutamente non prendere cuccioli a negozi o fiere.
Un saluto


<< precedente    successiva >>

 

 

 

 

Segnalaci!  segnala questo sito ad un amico

  | Home | Chi siamo | Cani | Team | Un ricordo | Foto | La razza | Sport | Libri | Download |
| Video | Articoli | Approfondimenti | Forum | FAQ | Cartoline | Letteratura | | Rescue | Meteo |
| Link | NewsLetter | RSS-XML | E-Mail |