telefono  - 3396104662   -   @E-MAIL

siberian_husky_01.jpg

... sei qui:

Preparare un fuoco

di Jack London

 Preparare un fuoco - Jack london

Un grande cane lo seguiva a passo svelto: era un husky nativo, il vero cane lupo dal manto grigio che non mostrava differenze apparenti o caratteriali rispetto al fratello lupo selvatico. L'animale risentiva del freddo tremendo: sapeva che non era il momento giusto per viaggiare, il suo istinto lo metteva in guardia di fronte a una verità che i ragionamenti dell'uomo continuavano a ignorare.

In realtà, non faceva semplicemente più freddo di quarantacinque gradi sotto zero: la temperatura era scesa oltre i cinquanta, sessanta sotto zero. C'erano settantacinque gradi sotto zero. E dato che il punto di congelamento è a trentadue gradi Fahrenheit, significava dover affrontare centosette gradi di ghiaccio. Il cane non sapeva nulla di termometri e nel suo cervello probabilmente non esisteva una percezione acuta della condizione di freddo estremo, come quella che abitava nel cervello dell'uomo. Ma dalla sua la bestia aveva l'istinto e l'istinto trasmetteva al cane una sensazione vaga, ma sinistra, che lo sottometteva, facendolo trottare furtivo alle calcagna dell'uomo. Era la stessa sensazione che lo metteva in guardia ogni volta che l'uomo azzardava il minimo gesto fuori dall'ordinario: qualsiasi cosa che lo inducesse a pensare che quell'uomo fosse in procinto di preparare un campo, cercare riparo e accendere un fuoco. Il cane aveva imparato cos'era il fuoco e adesso quel fuoco lo voleva: o avrebbe almeno voluto scavarsi un buco nella neve e raggomitolarsi lontano da quell'aria per non disperdere ulteriore calore.

...condividi!

Oggi vi proponiamo...

  • Vorrei tanto un cane...

    Solo un consiglio di base; facciamoci mille domande e poniamoci mille dubbi. Consideriamo che il cane potrà vivere con noi anche una quindicina di anni, quindi valutiamo anche le nostre future possibilità... se siamo studenti, ad esempio, poi dovremo confrontarci colle esigenze ed i tempi del mondo del lavoro. Teniamo in considerazione il parere degli altri membri della famiglia; il cane vivrà con tutti noi. Poi domandiamoci se, ora siamo entusiasti, avremo voglia e modo di dedicargli una buona fetta del nostro tempo, sempre.

    Leggi tutto...

Blog & News...

Annunciamo l'avvenuto accoppiamento tra Ray (Ever So Clever Star In Nordica), riproduttore selezionato da noi in stazione di monta, e Blanca (Oh Cum Ga Che Tierra y Libertad). La nascita dei cuccioli...

La cataratta nutrizionale nel cane

La cataratta giovanile è, nel Siberian Husky, forse la patologia a carattere ereditario a maggior frequenza; sicuramente la più frequente tra le patologie oculari su base o sospetta base genetica, il ...

Estate da... cani

Sole - immagine by pixbay.com CC0
Foto by pixbay.com CC0

Tipici dell'estate sono alcuni problemi più o meno gravi; ecco un piccolo vademecum:

Cucciolata prevista per giugno 2018

Annunciamo l'avvenuto accoppiamento tra Anouk (OhCumGaChe Al di Là di Qualcosa), di proprietà della signora Antonella Luconi, e Zoe (Piccolo Lupo). La nascita dei cuccioli è prevista per la metà di g...

La piometra nel cane

Logo veterianaria
Foto by pixabay.com CC0

La piometra è una patologia tanto subdola nei sintomi quanto pericolosa per le cagne. Cerchiamo di scrivere due righe molto schematiche, non dilungandoci in spiegazioni, sperando possano essere utili ...

Lupo: problematiche attuali

Si parla molto ultimamente di lupo, di rischi per l'allevamento da reddito e, addirittura, per l'uomo, sull'onda dell'aumentata presenza di questo selvatico. Molte le chiacchiere, molte le cavalcate p...

altre news...

 

 

 Per avere informazioni, fissare un appuntamento e venirci a visitare ecco i contatti:

tel. 3396104662

@E-MAIL