telefono  - 3396104662   -   @E-MAIL

siberian_husky_13.jpg

... sei qui:

Con cuore di donna

di Carla Capponi

Dal libro di memorie partigiane di Carla Capponi: maggio - giugno 1944, nel tentativo di raggiungere il fronte in avanzata da Cassino, Carla Capponi viene catturata dai tedeschi a Labico, vicino Palestrina e fatta salire su di un camion. Ed ovviamente c'è un cane...

Con cuore di donna - Carla Capponi

Stavo così seduta, quando vidi comparire sulla piazza un cane: aveva l'aria sperduta, ma appena mi vide corse verso il camion. Allora, pensando di far bene, lo chiamai, "cane, cane" sperando di far credere che avevo riconosciuto un cane a me familiare, quasi avessi ritrovato qualcosa che apparteneva ai miei nonni. L'animale ora saltellava felice sotto il camion e io cercavo di carezzarlo protendendo le braccia. L'ufficiale doveva aver seguito la scena perché venne verso di noi sorridendo, chiedendo a gesti se il cane fosse mio.

Risposi con tono sicuro che era dei miei nonni e sperai che mi lasciasse andare con lui, ma non ci fu verso; fece cenno agli autisti che stavano a terra di salire e partire. Parlò a lungo con loro: intanto, mi guardavano furtivamente e capivo che stavano parlando di me, forse della mia sorte.
Chiesi all'ufficiale, gesticolando, se potevo far salire il cane sul camion ma l'ufficiale mi voltò le spalle e se ne andò senza neppure rispondere. Avevano acceso i motori e finalmente il camion si mosse: forse andavano fino a Roma e mi avrebbero lasciato per strada? Oppure mi avrebbero ucciso fuori dall'abitato? Ognuna di quelle domande mi faceva rabbrividire perché tutto era possibile. Il cane correva dietro di noi, seguendomi anche perché ero rimasta appoggiata alla sponda e lo invitavo a non lasciarmi. Ogni tanto si arrestava di botto in mezzo alla strada, quasi a sollecitarmi di scendere da lui: capivo che era stanco, che non ce la faceva a seguire il camion; poi, a un tratto, quando eravamo già in vista di Palestrina, si fermò a lato della strada. Lo salutai con la mano e non si mosse, non riprese a correre, restò lì seduto come se avesse capito che non poteva più avermi per sé. Provai di nuovo solitudine e paura perché quel povero animale, senza che me ne rendessi conto, aveva avuto la capacità di restituirmi il senso di un rapporto "umano", mi aveva dato il coraggio e la forza di continuare. Ora, senza di lui, mi sentivo di nuovo perduta...

...condividi!

Oggi vi proponiamo...

  • Diarrea cronica nel Siberian Husky (alle volte...)

    "(...) Diarrea cronica (...) Le cause sono molto numerose, ma per quanto riguarda il Siberian Husky esiste una causa principale: la cattiva digestione glucidica. Infatti, non è raro constatare che, in questa razza, la distribuzione di una dieta che non porrebbe problemi ad altri cani, diventa causa di diarrea persistente. Questo fenomeno è senza dubbio da attribuire a un'insufficienza di certi enzimi digestivi (amilasi pancreatica) caratteristica della razza e senza dubbio di tutti i cani nordici (...)" Dominique Grandjean - veterinario - "Il Siberian Husky" - De Vecchi editore

    Leggi tutto...

Blog & News...

Estate da... cani

Sole - immagine by pixbay.com CC0
Foto by pixbay.com CC0

Tipici dell'estate sono alcuni problemi più o meno gravi; ecco un piccolo vademecum:

Cucciolata prevista per giugno 2018

Annunciamo l'avvenuto accoppiamento tra Anouk (OhCumGaChe Al di Là di Qualcosa), di proprietà della signora Antonella Luconi, e Zoe (Piccolo Lupo). La nascita dei cuccioli è prevista per la metà di g...

La piometra nel cane

Logo veterianaria
Foto by pixabay.com CC0

La piometra è una patologia tanto subdola nei sintomi quanto pericolosa per le cagne. Cerchiamo di scrivere due righe molto schematiche, non dilungandoci in spiegazioni, sperando possano essere utili ...

Lupo: problematiche attuali

Si parla molto ultimamente di lupo, di rischi per l'allevamento da reddito e, addirittura, per l'uomo, sull'onda dell'aumentata presenza di questo selvatico. Molte le chiacchiere, molte le cavalcate p...

Solo qualche considerazione, tra il serio e il meno serio, sul movimento del Siberian Husky, magari in traino sulla neve, magari pensando anche al single track. Soprattutto un pour parler ma partendo ...

La gravidanza nel cane dura, calcolando dalla monta, circa 63 giorni; un valore più preciso, 57 giorni +/- 1, può calcolarsi dall'inizio del diestro (primo giorno di non ricettività) ma non è poi così...

altre news...

 

 

 Per avere informazioni, fissare un appuntamento e venirci a visitare ecco i contatti:

tel. 3396104662

@E-MAIL