telefono  - 3396104662   -   @E-MAIL

siberian_husky_11.jpg

... sei qui:

Quando arriva un cucciolo

Scegliere di vivere i nostri prossimi 10-15 anni con un cane è una scelta da valutare bene. Quel che il cane ci offrirà sarà tanto ma la nostra vita dovrà adeguarsi alle sue esigenze. Prima di scegliere di prendere un cucciolo, valutiamo bene la nostra disponibilità e se il nostro modo di vivere sarà adatto a lui.

Nel valutare la scelta di una razza, informiamoci bene sulle sue esigenze e carattere; non lasciamoci guidare soltanto dall' estetica. E sempre ricordiamoci che siamo noi ad aver scelto di vivere con lui, non il contrario.

 Cucciolo di Siberian Husky

ALCUNI PICCOLI SUGGERIMENTI

  • Avere tanta pazienza.
  • Dedicare al cagnolino buona parte del proprio tempo.
  • I primi giorni dare possibilità al cucciolo d'ambientarsi, evitando atteggiamenti troppo severi.
  • Riservare al piccolo cane un suo spazio (cuccia) e fornirgli degli oggetti (non pericolosi) che diverranno suoi.
  • Insegnare al cucciolo il suo nome insegnandogli a venire al vostro richiamo premiandolo.
  • Le sgridate devono essere secche ma non eccessive nei modi, sempre coerenti così come i premi.
  • Nell'addestramento di un cane nei riguardi di un suo comportamento, i premi hanno valore di rinforzo, le sgridate d'inibizione.
  • Le sgridate, così come pure i premi, hanno valore solo se effettuate immediatamente a ridosso del comportamento a cui si riferiscono. In ogni caso a non più di un minuto. Il cane non è in grado di collegare fatti temporalmente lontani.
  • Giocate spesso con il vostro cucciolo.
  • Non consentite al piccolo di giocare pesantemente con le vostre mani.
  • Mettere dei giornali in un angolo e portarvi il cagnolino mentre sta sporcando. Sgridarlo quando sporca fuori dei giornali, lodarlo quando lo fa su questi.
  • Per favorire lo sporcare sui giornali, si possono bagnare questi con un po' d'orina del cane e deodorare i punti fuori giornale dove il cucciolo ha sporcato. Non usare ammoniaca (stimolerebbe il cucciolo a sporcare in quel punto).
  • E' assolutamente errata l'usanza di sfregare il naso del cucciolo sui suoi bisogni per sgridarlo.
  • Quando il cucciolo ha imparato a sporcare sui giornali, nel momento del bisogno portarlo fuori. Sgridarlo quando sporca in casa, lodarlo quando lo fa fuori.
  • Ricordate che il piccolo tende a fare i suoi bisogni qualche minuto dopo i pasti. Portatelo fuori appena ha mangiato e aspettate... Poi lodatelo e non dimenticate di pulire!
  • Il cane, differentemente da noi, non ha bisogno di variare dieta. Usate sempre la stessa eventualmente su consiglio del vostro veterinario.
  • Rispettate alla lettera la scadenza delle vaccinazioni.
  • Appena preso il cucciolo portatelo alla sua prima visita veterinaria. Non poggiate il piccolo in terra nell'ambulatorio.
  • Evitate le prime uscite finché il vostro medico veterinario non vi indicherà che la profilassi vaccinale è improntata.

NOTA IMPORTANTE:

Esigete che il cucciolo abbia minimo due mesi (meglio se tre), sia stato sverminato, abbia iniziato le vaccinazioni, fatevi mostrare i genitori. Recatevi a più di un allevamento e scegliete la persona che vi darà più fiducia e, magari, garanzie scritte.

...condividi!

Oggi vi proponiamo...

  • Avvelenamenti, qualche considerazione pratica

    E' possibile condizionare il cane a non prendere bocconi. Per alcune razze è più facile, per altre, tra cui il Siberian, molto difficile e con alcuni soggetti pressoché impossibile.E' un addestramento sicuramente coercitivo, perché se è vero che l'accesso al cibo nel selvatico è gestito dal soggetto alfa, è vero che l'istinto dell'alimentazione è fortissimo. Nel Siberian è facile arrivare a che il cane non prenda cibo in nostra presenza, per poi riottenere tutta la sua indipendenza appena giriamo le spalle.

    Leggi tutto...

Blog & News...

Estate da... cani

Sole - immagine by pixbay.com CC0
Foto by pixbay.com CC0

Tipici dell'estate sono alcuni problemi più o meno gravi; ecco un piccolo vademecum:

Cucciolata prevista per giugno 2018

Annunciamo l'avvenuto accoppiamento tra Anouk (OhCumGaChe Al di Là di Qualcosa), di proprietà della signora Antonella Luconi, e Zoe (Piccolo Lupo). La nascita dei cuccioli è prevista per la metà di g...

La piometra nel cane

Logo veterianaria
Foto by pixabay.com CC0

La piometra è una patologia tanto subdola nei sintomi quanto pericolosa per le cagne. Cerchiamo di scrivere due righe molto schematiche, non dilungandoci in spiegazioni, sperando possano essere utili ...

Lupo: problematiche attuali

Si parla molto ultimamente di lupo, di rischi per l'allevamento da reddito e, addirittura, per l'uomo, sull'onda dell'aumentata presenza di questo selvatico. Molte le chiacchiere, molte le cavalcate p...

Solo qualche considerazione, tra il serio e il meno serio, sul movimento del Siberian Husky, magari in traino sulla neve, magari pensando anche al single track. Soprattutto un pour parler ma partendo ...

La gravidanza nel cane dura, calcolando dalla monta, circa 63 giorni; un valore più preciso, 57 giorni +/- 1, può calcolarsi dall'inizio del diestro (primo giorno di non ricettività) ma non è poi così...

altre news...

 

 

 Per avere informazioni, fissare un appuntamento e venirci a visitare ecco i contatti:

tel. 3396104662

@E-MAIL